Navigazione Home Page Sitemap E-mail Stampa
mappa.gif 

Cosa è cambiato per il cittadino?

DISABILITA' IN MUGELLO "PASSI" VERSO L'AUTONOMIA

Disabilità, in Mugello si fanno “P.A.S.S.I. in autonomia”. La Società della Salute Mugello in partenariato con 5 fra cooperative e associazioni - coop. sociale Arca, Comes, ConVoi onlus, associazione Pianeta Elisa onlus, cooperativa Il Girasole - mette in piedi “Percorsi e Azioni a Sostegno e Supporto dell'Indipendenza dei soggetti disabili” per attuare in modo concreto nel territorio i principi della legge 112/2016, “Dopo di noi”. Entrata in vigore il 25 giugno 2016, la legge dispone misure sociali e di assistenza tese a favorire il benessere, la piena inclusione sociale e l’autonomia delle persone con disabilità prive di sostegno familiare. “PASSI” in Mugello è stato concepito infatti come un sistema diffuso e articolato di servizi rivolto a persone con disabilità grave, fra i 18 e 64 anni, per l'accrescimento della loro autonomia, del loro benessere e della loro integrazione sociale. Nel dettaglio: laboratori e attività diurne in gruppo ed esperienze di vita domestica quotidiana, periodi di autonomia abitativa fino al co-housing (esperienza già attiva a Marradi), laborativi socio-occupazionali e ortoterapia, oltre a iniziative di sensibilizzazione e coinvolgimento di società civile e famiglie.
Di oltre 360.000 euro è l'importo complessivo del progetto, finanziato dalla Regione Toscana per circa 310.000 euro e dai soggetti attuatori per quasi 50.000 euro, con una durata di 3 anni.
L'accesso alle attività, per le quali è prevista una contribuzione simbolica da parte delle famiglie, avviene tramite richiesta e valutazione multidimensionale, effettuata dalle apposite commissioni composte da professionisti dell'Azienda Sanitaria e SdS.
La presentazione di “PASSI” si è tenuta ieri pomeriggio a Borgo San Lorenzo, presso il Centro d'Incontro, con una folta partecipazione. “Quella del 'Dopo di Noi' è una legge sacrosanta e va reso il giusto merito a chi l'ha voluta e perseguita strenuamente - ha sottolineato il presidente della SdS Mugello Roberto Izzo aprendo l'incontro -. Una battaglia di civiltà che abbiamo condiviso e sostenuto fin dall'inizio, come SdS e territorio del Mugello, e oggi questo progetto sviluppato insieme ad Arca, Comes, ConVoi, Pianeta Elisa, Il Girasole e sostenuto dalla Regione, è il nostro modo concreto per attuarla. Un progetto di comunità, realizzato con cuore e passione, partendo dai bisogni delle famiglie e pensando al futuro dei figli, affinché questi al momento del distacco dal supporto familiare - ha detto - possano proseguire una vita dignitosa attiva e indipendente. Credo che come territorio dobbiamo esserne fieri”.
Dopo l'intervento del presidente Izzo, il direttore della SdS Michele Mezzacappa ha illustrato più nel dettaglio le azioni di cui si compone il progetto. Sono intervenuti poi i rappresentanti di quattro partner sociali, Marco Parisi di Arca coop sociale, Riccarda Rossi di Comes, Marilena Modesti e Maria Giovanna Lunghi de Il Girasole, Matteo Tagliaferri di ConVoi, oltre che Josephine Attarde dell'associazione Genitori contro l'Emarginazione e Flavia Cambi dell'associazione Il Delphino. Della SdS erano presenti inoltre membri della Giunta e dell'Assemblea - gli assessori Giuliano Biancalani, Marzia Gentilini, Donatella Turchi, Francesco Bacci -, Elisabetta Boni e Alessandro Lussu, referenti, rispettivamente, dell'Ufficio Alta Integrazione e dei Servizi Sociali.

PASSI si articola in una serie di servizi e azioni. Eccoli nel dettaglio:
 
Cooperativa ARCA
Appartamento in via dei Macelli n. 26 a Borgo San Lorenzo per piccoli gruppi di utenti
-PRIMI PASSI: laboratori e attività diurne in gruppo, di conoscenza e confidenza con l’ambiente domestico e la routine quotidiana, com-prese uscite per potenziare le occasioni di socializzazione
-VERSO CASA: week-end di autonomia abitativa, dal venerdì alla domenica sera
-LE CHIAVI DI CASA: due settimane di autonomia abitativa
 
Cooperativa CONVOI
Stabilimento produttivo ART. 1 in località Pianvallico, Scarperia e San Piero
-LABORATTIVI: laboratori socio-occupazionali all’interno di uno stabilimento produttivo per la percezione e l’accrescimento delle proprie abilità

Associazione Pianeta Elisa onlus
presso Il Borgo di Elisa in località Lutiano, Borgo S. Lorenzo
-ORTOTERAPIA: laboratori innovativi per l’accrescimento delle autonomie e delle capacità in un orto attrezzato
 
Cooperativa COMES
Appartamento “La Mongolfiera” di Marradi per piccoli gruppi di utenti
-PROVE DI VOLO: cicli di giornate e/o week-end di autonomia abitativa
-PRIMO VOLO: periodi medio brevi di esperienza fuori casa (mediamente un mese)
-CO-HOUSING: esperienze di coabitazione permanente supportata

Cooperativa Il Girasole
-SMONTIAMO I LUOGHI COMUNI: attività di coinvolgimento società civile e famiglie, attraverso incontri a tema ed altre attività condotte da figure professionali

Conclusa la presentazione del progetto, in via dei Macelli a Borgo San Lorenzo, è stata inaugurata la “Casina Nova”, l'appartamento per le “prove” di vita domestica quotidiana. A tagliare il nastro Elena insieme a Emanuela Chini della coop sociale Arca.


In allegato foto presentazione Passi/inaugurazione 'Casina Nova', autorizzate con consenso dei familiari

passitaglionastrocasa_ridotto.jpg  foto taglio del nastro: Elena con Emanuela Chini (Coop.Arca)

Passi1_ridotta.jpg

 

 passi2_ridotta_1.jpg

 

 passi4_ridotta.jpg