Navigazione Home Page Sitemap E-mail Stampa
mappa.gif 

Cosa è cambiato per il cittadino?

SDS MUGELLO: ULTERIORI SERVIZI CON "AVEC MU"

Ulteriori servizi da parte della Società della Salute del Mugello con fondi Fse erogati dalla Regione per 143.000 euro. Procede positivamente, infatti, ‘AVEC MU (Accompagnati Verso Casa Mugello)', progetto promosso dalla SdS Mugello “per il potenziamento dei servizi di continuità assistenziale ospedale-territorio e di sostegno alla domiciliarità”, come sottolinea il presidente Roberto Izzo: “Si tratta cioè di servizi che nel territorio - prosegue - assicurano al paziente fragile, anziano non autosufficiente o con disabilità, dimesso dall'ospedale l'assistenza di un operatore sanitario, come l'infermiere e il fisioterapista, figure socio-sanitarie nella propria abitazione o per brevi periodi in Rsa”.
Gli operatori che effettuano prestazioni domiciliari sociali e sociosanitarie, gestori di RSA in possesso dei previsti requisiti organizzativi e professionali, professionisti sanitari infermieri e fisioterapisti con abilitazione professionale sono compresi in un elenco tenuto dalla SdS e viene aggiornato bimestralmente sulla base delle domande valutate come idonee.