Navigazione Home Page Sitemap E-mail Stampa
mappa.gif 

Cosa è cambiato per il cittadino?

DISABILITA' , UN SOLLEVATORE AL CENTRO PISCINE

Con un contributo erogato dalla Società della Salute Mugello, il Centro piscine a Borgo San Lorenzo si è dotato di un sollevatore per facilitare l'ingresso e l'uscita in acqua di persone con disabilità o ridotta capacità motoria. Nell'attuazione di due progetti d'investimento sociale, finanziati da un bando regionale, è stato ottenuto un risparmio di 5.000 euro che è stato poi destinato all'acquisto di un sollevatore mobile per l'accesso facilitato in acqua per il Centro piscine Mugello, impianto sportivo a valenza sovracomunale. Le risorse sono state assegnate dalla SdS al Comune di Borgo San Lorenzo, che a sua volta le ha trasferite alla 'Vivi Lo Sport' SSD, gestore dell'impianto natatorio, per dotarsi dell'ausilio, che è stato precedentemente valutato in collaborazione con i Servizi riabilitativi dell'Azienda sanitaria Zona Mugello.
Per il presidente della SdS Mugello si tratta di un piccolo investimento che però è molto utile, che va a rispondere a un'esigenza reale, evidenziata dall'Aism (Associazione italiana sclerosi multipla), e che permette a persone con disabilità e chiunque abbia difficoltà motorie di vivere con più serenità e facilità momenti e attività per la propria salute.
Il sollevatore è a disposizione sul piano vasca, con assistenza del personale delle piscine. In questo modo persone con qualsiasi tipo di difficoltà sono in grado di partecipare, senza alcun ostacolo, a corsi e attività in acqua.
Per il sindaco di Borgo San Lorenzo questo è un positivo esempio di buon amministrare e collaborazione istituzionale che trasforma un risparmio ottenuto nella gestione di risorse pubbliche in un investimento nella salute, nell'offrire un aiuto reale a un bisogno.

sollevatore1.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

sollevatore2.jpg